Dottoressa Floriana Barone, Psicologa

Per informazioni e prenotazioni:
Cell: 329/9520945

Sostegno psicologico a individui, coppie e famiglie, Specialista in psicopatologie e disabilità dello sviluppo e dsa, Disturbi del comportamento alimentare, Psiconcologia, Valutazione di personalità, Trattamento Sindrome di Alzheimer.

Riceve su appuntamento presso due Poliambulatori a Brescia e Montichiari (BS), inoltre ha uno studio privato a Bozzolo (MN).

Laureata in Psicologia Clinica, Specializzazione in Neuropsicologia con 110/110.
Iscrizione all’Ordine degli Psicologi della Lombardia.
Master Universitario di II livello in “Disabilità dello sviluppo e disturbi specifici dell’apprendimento”, conseguito col massimo dei voti e la Lode.

Ambiti principali di competenza:
Consulenza psicologica individuale, alla coppia e alla famiglia
Diagnosi delle caratteristiche di personalità e valutazione delle caratteristiche personali
Psicopatologia e disabilità dello sviluppo
Trattamento dei disturbi specifici dell’apprendimento (Dislessia, Discalculia, Disgrafia e Disortografia)
Orientamento scolastico e professionale
Sostegno psicologico relativo a problematiche emozionali, difficoltà relazionali, sociali e di progettazione di obiettivi e piani di azione, di decisione in relazione a difficoltà relazionali, gestionali, familiari e di comportamenti a rischio
Valutazioni delle situazioni di maltrattamento, abuso di minori ed esperienze traumatiche
Sostegno psicologico ai pazienti ospedalizzati e ai loro familiari
Sostegno psicologico a pazienti affetti da Sindrome di Alzheimer
Sostegno psicologico a pazienti affetti da disturbi del comportamento alimentare
Problemi legati alle nuove dipendenze (internet, social network, videogiochi)

Scelsi di diventare Psicologa all’età di 14 anni, ero giovane ma con le idee molto chiare. Feci questa scelta, grazie ad una esperienza di volontariato che mi ha cambiata letteralmente la vita e che mi ha dato l’opportunità di entrare in contatto con l’affascinante mondo della psicologia, in particolar modo, con pazienti affetti da disturbi psichiatrici. Da quel momento, ho indirizzato tutte le mie forze al raggiungimento del mio sogno, ossia, quello di diventare una psicologa e di potermi occupare del prossimo, e ad oggi posso dire di avere finalmente realizzato il mio tanto atteso… lungo sogno. Mi sono avvicinata alla psicologia perchè ritengo che grazie ad essa, sia possibile ottenere dei risultati sorprendenti, attraverso “la parola”, è possibile favorire importanti processi di cambiamento, potenziare le risorse individuali, accompagnare e sostenere le persone, le coppie, le famiglie nei momenti più difficili… cerca di capire cosa spinge il comportamento umano, va a fondo, scava… fa emergere lati nascosti della nostra personalità, che non sapevamo neanche lontanamente di avere, e aiuta le persone a prendere in mano la propria vita, e farne un capolavoro, il proprio capolavoro.
… mi sembrano delle motivazioni estremamente valide per “amare la psicologia” a tal punto da improntare la propria vita su di essa, no?
La psicologia non è solo un “lavoro”, è una vocazione, una scelta di vita.
Detto questo, vorrei descrivermi con una breve citazione che mi rispecchia e in cui mi identifico molto: “ La mia anima è una misteriosa orchestra; non so quali strumenti suoni e strida dentro di me: corde e arpe, timpani e tamburi. Mi conosco come una sinfonia”.
Fernando Pessoa